title image

La scelta del materiale da costruzione è fondamentale già nelle prime fasi di pianificazione di un’opera, nelle quali devono essere presi in considerazione molteplici aspetti: economici, estetici, ambientali e sociali.

Il grande vantaggio di un’opera in carpenteria metallica è la possibilità di costruire a secco per realizzare manufatti altamente tecnologici ma soprattutto sostenibili.

Le costruzioni a secco in acciaio, a differenza dei processi costruttivi “ad umido”, costituiscono sistemi integrati di componenti, sia strutturali che complementari prelavorati.

Il cantiere diventa il sito ove comporre, nel più breve tempo possibile e secondo modalità prefigurate e semplificate, componenti edilizi altamente competitivi, preassemblati in officina dove vengono garantiti controlli, collaudi e standard qualitativi di assoluta affidabilità. Sono così ridotti i rischi dovuti a fattori e condizioni ambientali tipici della costruzione in opera.

Il sistema costruttivo a secco si fonda su un approccio saggio alla costruzione edile in grado di soddisfare opportuni standard prestazionali in termini di sicurezza sismica, durabilità ed eco-efficienza.
Il sistema a secco in acciaio consente inoltre una gestione precisa dei tempi di realizzazione, un ridotto impiego di risorse, con conseguente drastica riduzione dei materiali di scarto.

A questi si aggiungono, la facile integrazione di sistemi isolanti ed impianti, che permette di soddisfare ampiamente i requisiti energetici, acustici e di resistenza al fuoco richiesti, nonché la possibilità di riutilizzo dei componenti e di riciclo completo del materiale, da cui ne scaturisce la competitività delle costruzioni in acciaio anche in termini di sostenibilità ambientale.

Numar è specializzata nella progettazione e realizzazione “chiavi in mano” ed è a tua completa disposizione per approfondire la soluzione più adeguata alle tue esigenze di progetto, a partire dallo studio delle problematiche specifiche.